Strade, manutenzione al via. Maxi progetto del Comune. Da via Sarzana a via Genova la mappa degli interventi

La giunta vara un piano da 1,5 milioni per nuove asfaltature. Altri 500mila euro per urgenze. Il monitoraggio degli uffici e le segnalazioni dei cittadini per la risoluzione di eventuali criticità.

Strade, manutenzione al via. Maxi progetto del Comune. Da via Sarzana a via Genova la mappa degli interventi

Strade, manutenzione al via. Maxi progetto del Comune. Da via Sarzana a via Genova la mappa degli interventi

Un milione e mezzo per le strade della città. Un’investimento ingente, quello che andrà a operare Palazzo civico per risistemare le principali arterie urbane che da tempo necessitano di interventi urgenti di asfaltatura. Domani mattina, la giunta comunale andrà a deliberare due maxi progetti di manutenzione ordinaria e straordinaria, con l’obiettivo di rispondere non solo all’esigenza di maggior decoro e funzionalità della viabilità cittadina, ma anche alle tante segnalazioni arrivate in questi mesi in municipio circa lo stato in cui si trovano le strade cittadine. La progettazione che sarà approvata è già allo stadio esecutivo, e questo permetterà agli uffici di avviare da subito l’iter per l’assegnazione degli appalti. "I progetti – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Pietro Cimino – intendono provvedere soprattutto ad asfaltature su sedi stradali, individuate a seguito di monitoraggio da parte del nostro settore Infrastrutture stradali, oltre al recepimento di segnalazioni acquisite tramite il sistema di gestione delle segnalazioni ’Piuma’ fatte dai cittadini; una parte delle lavorazioni sarà destinata al ripristino e alla realizzazione di nuove barriere stradali in base alle criticità rilevate, anche a seguito delle asfaltature eseguite in concomitanza".

Gli interventi sono stati suddivisi per macro aree, ovvero ovest ed est della città. Nella zona ovest, il progetto comunale prevede interventi di asfaltatura in diversi tratti di viale Italia, di via Gramsci, via del Dormitorio, via Raspolini, via Malaspina, di via Genova, di corso Nazionale, di via del Canaletto e in via Puccini nei pressi delle scuole. Questi interventi costeranno 740.000 euro. Altri 760.000 euro saranno spesi nella zona est, con le asfaltature che riguarderanno alcuni tratti di via Giulio della Torre, di via Sarzana, la salita Castelvecchio (in corrispondenza del capolinea dei bus; ndr), tratti di via Buonviaggio, via del Camposanto, via della Pieve, via della Rossa, e via Carlo Alberto Federici. Oltre ai 1,5 milioni di euro, l’amministrazione comunale ha deciso di impegnare altri 500.000 euro sul contratto dell’accordo quadro per le manutenzioni stradali, "con il quale interveniamo nell’immediato sulle urgente o per ripristini congiunti con le società che eseguono la sistemazione stradale dopo gli scavi. Investimenti – dice Cimino – che testimoniano l’attenzione al territorio di questa amministrazione".

Matteo Marcello