Ragazzo accoltellato in viale Italia, vicino al tribunale
Ragazzo accoltellato in viale Italia, vicino al tribunale

La Spezia, 9 settembre 2019 - La squadra mobile di Spezia ha identificato e deferito i responsabili di una rissa in città che il 17 agosto all'alba ha lasciato a terra un giovane nordafricano, accoltellato al gluteo in viale Italia. Tre stranieri sono indagati in stato di libertà per rissa aggravata dalle lesioni, con una denuncia anche per lesioni aggravate per quello dei tre che ha sferrato i fendenti.

Mentre si sta stringendo il cerchio sul quarto straniero. Secondo quanto accertato, il ferito, un 31 enne marocchino irregolare sul territorio nazionale, ha fronteggiato con un suo amico connazionale, un gruppo formato da almeno due tunisini. Per lo 'scontro' si era armato di sassi, mentre l'amico brandiva un martello. Quanto ai tunisini, si tratta di un 38enne, l'uomo con il coltello che ha poi ferito il marocchino, e un 31enne, entrambi irregolari sul territorio nazionale.