Rimosso un bivacco nel parco

La polizia locale è intervenuta a Rebocco a seguito della segnalazione di alcuni residenti per la presenza di persone che bivaccano nelle adiacenze del parco dei conigli. Gli agenti hanno perlustrato tutta l’area, individuando sotto il muraglione che delimita il parco della Rimembranza un giaciglio di fortuna, dove stava dormendo un uomo di origini marocchine, risultato regolare in Italia. Identificato, il giovane veniva fatto allontanare. Sul posto anche personale della Maris che ha rimosso il giaciglio. "Quest’area fra Gaggiola e viale Alpi - ha detto l’assessore Giulio Guerri – è attenzionata e già nei giorni scorsi è stata liberata da un bivacco creato da tre soggetti".