Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Pass invalidi falso: ’furbetta’ nei guai

Con un pass invalidi falsificato e un abbonamento per sosta a pagamento contraffatto: due denunciati dalla polizia locale. Nel primo caso un 50enne, che guidava l’auto prestatagli da un amico, aveva parcheggiato in via XXVII Marzo con un abbonamento falsificato come evidenziato dalla polizia locale. Di lì a poco nel parcheggio a pagamento di viale Mazzini un’auto aveva sul cruscotto un contrassegno invalidi all’apparenza regolare. Ma dagli accertamenti è emerso che il pass (intestato a un parente della conducente, una 40enne) era una fotocopia a colori. I due automobilisti sono stati denunciati per falsità materiale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?