La Pa Croce Verde di Carro ha soccorso il motociclista spezzino ferito (repertorio)
La Pa Croce Verde di Carro ha soccorso il motociclista spezzino ferito (repertorio)

Carrodano, 2 giugno 2020 - Ha per so il controllo della moto ed è finito con violenza contro un muro. Vittima dell’incidente, avvenuto ieri attorno alle 17 nei pressi di Mattarana al chilometro 455 della statale del Bracco, è uno spezzino di 49 anni. Soccorso tempestivamente dai militi della Pa Croce Verde di Carro, era cosciente ma non si ricordava nulla. Gli sono stati riscontrati un trauma costale, ad una spalla e un trauma cranico commotivo. Le sue condizioni sono gravi e si è reso necessario l’immediato trasporto con l’elicottero Drago dei vigili del fuoco, che è atterrato al campo sportivo, ed il ricovero all’ospedale San Martino di Genova. La prognosi è al momento riservata. Come detto, non ci sono altri veicoli coinvolti. Con l’arrivo delle belle giornate, in questi giorni è ripreso il transito dei motociclisti sulla statale del Bracco, che è uno dei luoghi della provincia più gettonati. Il 49enne spezzino ieri ne aveva approfittato per fare un giro con la moto, quando è stato vittima dell’incidente nel comune di Carrodano, all’altezza di Mattarana. Per fortuna i soccorsi sono stati rapidi e i medici sperano che il ferito si riprenda.
M.B.