Colpito da malore. Muore in mare ex sottufficiale

E' successo nelle acque dell'isola di Palmaria

118

Con la riforma del sistema di emergenza urgenza territoriale, il ruolo degli infermieri sarà ancora più centrale

Porto Venere, 4 luglio 2022 - Malore fatale mentre faceva il bagno ieri mattina all’isola Palmaria per un pensionato della Marina militare. Salvatore Vario, 85 anni, aveva deciso di andare al mare da solo allo stabilimento balneare dei sottuficiali e poco prima di mezzogiorno era entrato in acqua per avere un po’ di refrigerio dalla calura. Ha dato alcune bracciate, poi ha iniziato ad annaspare.

Lo hanno visto due bagnanti, un uomo e una donna, che lo hanno subito soccorso ed immediato è stato anche l’intervento del bagnino che ha portato l’uomo sulla spiaggia. Si è trattato di un improvviso malore. E’ stato chiamato il 112 con intervento da Porto Venere del gommone dell’ufficio marittimo locale con la Pubblica assistenza. Intanto dalla Spezia è partita anche l’automedica Delta 1 del 118 che mentre attraversava a sirene spiegate l’incrocio tra via XX Settembre e viale Italia è entrata in collisione con uno scooter, per fortuna senza gravi conseguenze. Il medico e l’infermiere si sono imbarcati sul gommone della capitaneria di porto e arrivati alla Palmaria hanno provato a rianimare l’uomo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Salvatore Vario abitava in centro alla Spezia.