L'isola di Cefalonia
L'isola di Cefalonia

La Spezia, 31 luglio 2020 - Apprensione nello Spezzino per un uomo di 45 anni gravemente ferito sull'isola di Cefalonia. L'uomo era in vacanza con la famiglia quando è stato travolto da una frana della parete rocciosa vicina a una spiaggia dove il 45enne si trovava con moglie e tre figli. Che hanno assistito impotenti a quanto è accaduto davanti ai loro occhi. L'uomo, semi-sepolto dalle rocce, è riuscito comunque a liberarsi.

Aveva gravi ferite. Immediati i soccorsi. Dopo le prime cure, il ferito è stato trasferito a Patrasso. L'uomo, di Ceparana, era arrivato da pochi giorni sull'isola.

Preoccupano in particolare il trauma cranico e le fratture alle costole. L'uomo è stato subito intubato, poi appunto il trasferimento in un ospedale più attrezzato. Altri turisti che erano nei pressi della scogliera sono stati sfiorati dalla frana ma non hanno riportato ferite, sono stati solo sfiorati dai massi.