L’accensione del presepe di Manarola dello scorso anno
L’accensione del presepe di Manarola dello scorso anno

Manarola(La Spezia), 3 dicembre 2020 - Un borgo blindato in un giorno che doveva essere di festa: neppure lo storico presepe di Manarola viene risparmiato dalla pandemia di coronavirus. Martedì, nella riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, si è parlato anche di misure e restrizioni per evitare assembramenti nel borgo e scongiurare la potenziale diffusione del virus: la stupenda opera di Mario Andreoli e dell’associazione ‘Presepe di Manarola’ ogni anno è infatti visitata da decine di migliaia di persone, e il rischio di assembramenti nei vicoli e nei pressi della collina delle Tre Croci è più che mai concreto. L’8 dicembre dunque non ci sarà alcuna inaugurazione ufficiale, ma l’accensione potrà essere ammirata sul web. Stop anche al consueto spettacolo pirotecnico. Per quella giornata, il sindaco di Riomaggiore adotterà inoltre un’ordinanza per interdire l’accesso al piazzale antistante la chiesa di Manarola, punto panoramico tra i migliori per gustarsi la bellezza del presepe di Andreoli. In soldoni, l’esortazione delle istituzioni è a non recarsi martedì prossimo nel borgo.
«La raccomandazione più viva da parte mia e di tutte le autorità è quella di seguire l’accensione del presepe in televisione con la massima sicurezza e tranquillità", questo l’invito del prefetto della Spezia Maria Luisa Inversini ai cittadini e ai turisti che vorrebbero assistere alla tradizionale manifestazione. Inoltre, il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza ha, in via precauzionale, adottato delle misure per prevenire aggregazioni spontanee che, spiega sempre il Prefetto, "confidiamo non si vengano a creare per il senso di responsabilità, che tutti dobbiamo avere in queste vacanze di Natale". Non solo: per tutta la durata dell’iniziativa – lo spegnimento è previsto per il prossimo 6 gennaio – l’accesso ai punti panoramici sarà controllato . Le Forze di polizia e le Polizie locali della Spezia e di Riomaggiore faranno specifici servizi per verificare che non vi siano assembramenti non solo nei punti più critici, ma anche nelle stazioni ferroviarie della Spezia e di Manarola.
«Il messaggio è chiaro, ed è di non recarsi a Manarola l’8 dicembre, in quanto non si terrà alcuna inaugurazione e l’accensione potrà essere seguita in streaming sul web – spiega il sindaco Fabrizia Pecunia –. Nonostante la situazione abbiamo voluto che questa tradizione non si fermasse per dare un messaggio di speranza. Stiamo valutando un’ordinanza per evitare assembramenti nei punti panoramici, la speranza è che prevalga la responsabilità".
Matteo Marcello