’Best Tourism Village’. Premio per il Comune

Lerici ha ricevuto un prestigioso premio internazionale sul turismo dall'Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite. Un riconoscimento che mette in luce le potenzialità del turismo per salvaguardare le piccole comunità e creare nuove opportunità.

’Best Tourism Village’. Premio per il  Comune

’Best Tourism Village’. Premio per il Comune

Il caso delle spiagge della Venere Azzurra e di San Terenzo inaccessibili a causa del rotavirus presente nei canali, non solo ha macchiato la coda estiva, ma è ancora un tema irrisolto. Nel frattempo, però, Lerici ottiene un prestigioso premio internazionale sul turismo. A conferirlo, l’Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni unite – Unwto, nell’ambito dell’assemblea in corso a Samarcanda, in Uzbekistan. Lerici ha ottenuto il premio ’Best Tourism Village’, legato al programma dell’Unwto volto a individuare e incentivare programmi di sviluppo sostenibile nelle località rurali, che mettano a frutto le potenzialità del turismo per salvaguardare le piccole comunità e creare nuove opportunità, per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni unite, a ritirare il premio il ministero del Turismo. "Una notizia che ci riempie di orgoglio e che pone l’Italia dei borghi al centro del mondo. Lerici è uno dei 5600 borghi che rappresenta l’Italia autentica, quella del saper fare, del saper accogliere, quell’Italia delle eccellenze e delle bellezze che sono invidiate da tutto il mondo, sinonimo di eccellenza e alfieri del Made in Italy. Gemme preziose, come Lerici, possono diventare il biglietto da visita che l’Italia pone al mondo per raccontare chi siamo e cosa sappiamo fare" afferma il ministro del Turismo, Daniela Santanchè. "Il turismo è la vocazione del nostro territorio. Ogni giorno lavoriamo allo sviluppo di quella che è la nostra risorsa più importante perché non sia solo turismo di ombrelloni e ristoranti ma perché l’offerta sia diversificata, esperienziale, al passo con i tempi e di qualità".