È Luigi Gavazzo l’assessore scelto dal sindaco di Bonassola Giorgio Bernardin per colmare il vuoto lasciato dall’ex vicesindaco Federica Schiaffino, protagonista della ‘scissione’ interna alla maggioranza assieme a due consiglieri, Margherita Bianchi e Sandro Delucchi, con i tre che hanno creato una nuova compagine di opposizione denominata ‘Bonassola Futura’. A Gavazzo, il sindaco ha assegnato le deleghe a protezione civile e a volontariato, mentre a Marco Lagaxio, nominato vicesindaco , sono stati assegnate viabilità, sport e servizi cimiteriali. Il sindaco si tiene urbanistica, bilancio, sociale, sanità, scuola, commercio e lavori pubblici.