"Anche noi vogliamo l’ascensore". Anziani ’bloccati’ nel condominio

Protesta dei residenti di via Sardegna 10: "Ci è stato detto che non ci sono soldi"

"Anche noi vogliamo l’ascensore". Anziani ’bloccati’ nel condominio

"Anche noi vogliamo l’ascensore". Anziani ’bloccati’ nel condominio

Spesso i problemi in un condominio vengono fuori perché l’ascensore è guasto. In questo caso, invece, non c’è proprio.

Monta la protesta nel palazzo di via Sardegna 10 alla Pianta, quattro piani, di proprietà dell’Arte dove abitano otto famiglie. Un edificio che si trova vicino ad altre quattro palazzine dell’Arte che risalgono agli anni ’70. In quelle l’ascensore è stato poi aggiunto. Al civico 10 invece no. Poiché in quel condominio abitano diverse persone anziane, per le quali fare le scale diventa un problema, alcuni abitanti sono andati dall’Arte a chiedere di mettere anche lì l’ascensore. "Ci è stato risposto che non hanno soldi – dice sconsolato uno dei residenti – ma nel nostro palazzo ci sono persone anziane ed invalide che sono bloccate in casa. Abbiamo anche inviato i certificati per testimoniarlo, ma sembra che il problema non interessi a nessuno. Eppure noi paghiamo regolarmente l’affitto tutti i mesi. Un’anziana che abitava all’ultimo piano nel frattempo è morta senza poter più uscire". Gli abitanti di via Sardegna 10 hanno un diavolo per capello: l’ascensore non è l’unico problema. C’è anche quello, meno grave, dei campanelli. "Non funzionano – dice un altro inquilino – siamo andati per segnalare il problema e ci hanno risposto che sarebbero venuti. Però non si è visto nessuno".

M.B.