Primo consiglio comunale. La squadra di Monaci

Domani alle 21 si riunisce l’assise. Gli assessori saranno Oliveri e Bucci. Deleghe assegnate a ciascun componente del gruppo di maggioranza.

Primo consiglio comunale. La squadra di Monaci

Primo consiglio comunale. La squadra di Monaci

Ci siamo, anche a Cinigiano il nuovo consiglio comunale è pronto a insediarsi. L’appuntamento è domani alle 21.

L’ordine del giorno prevede il giuramento del sindaco, Luciano Monaci, la nomina dei componenti della Giunta comunale, del vicesindaco e l’attribuzione delle deleghe ai consiglieri comunali. Una seduta consiliare che segnerà l’inizio dell’impegno della nuova amministrazione per il futuro di Cinigiano, "un futuro da costruire insieme, passo dopo passo – dice il primo cittadino –, con tutta la comunità cinigianese".

La Giunta comunale sarà composta dal sindaco, Luciano Monaci, dal vicesindaco Giuseppe Oliveri e dall’assessore Alessandro Bucci. il sindaco Luciano Monaci avrà deleghe ai Lavori pubblici, al Bilancio, al Personale, agli Affari generali e alla Caccia, il vicesindaco Giuseppe Oliveri, 69 anni, neurochirurgo, avrà deleghe alla Sanità, alle Politiche sociali, all’Innovazione e al Benessere e l’assessore Alessandro Bucci, 51 anni, impiegato in un’associazione di categoria agricola, avrà deleghe all’Agricoltura, alla Forestazione, al Decoro e all’Igiene urbana, all’Ambiente, alla Polizia e alla sicurezza e all’Urbanistica.

"Come promesso durante la campagna elettorale – afferma Luciano Monaci –, il mio intento è quello di valorizzare tutta la squadra che ha dimostrato competenza, professionalità e tanto amore per il nostro territorio. Anche chi è rimasto fuori dal Consiglio sarà valorizzato e impiegato durante tutto il mandato, con progetti specifici legati alla gestione e al supporto di tutto il Consiglio comunale".

Marco Balocchi, 45 anni, magazziniere, avrà deleghe in materia di manutenzioni, Protezione civile e trasporti, Francesca Gennarelli, 48 anni, impiegata amministrativa, avrà deleghe alla Formazione, allo Sport e all’intrattenimento, alle Politiche comunitarie. Leonardo Meini, 52 anni, insegnante e vicepreside, avrà deleghe alla Pubblica istruzione, allo Sviluppo economico, alla Cultura e al Turismo; Sabrina Panfi, 30 anni, dipendente di un’azienda agricola, avrà deleghe alle Politiche sociali, al Commercio e alle Pari opportunità. Infine Rachele Tarsi, 24 anni, barista, avrà deleghe in materia di Politiche giovanili,Associazionismo e tradizioni, Digitalizzazione. I consiglieri comunali di minoranza saranno Giovanni Lanzini, Daniele Puggioni e Filippo Becchi.