Morta a 54 anni . Aperta la camera ardente. Oggi i funerali in S.Leopoldo

E’ stata aperta ieri la camera ardente per tributare l’ultimo saluto a Debora Miceli, la donna di 54 anni morta martedì a Siena. Il feretro è arrivato nella sala del commiato in piazza don Ugo Salti nel pomeriggio di ieri e centinaia sono state le persone che sono arrivate. I funerali saranno celebrati oggi alle 10 nella chiesa di San Leopoldo. Debora Miceli se n’è andata a 54 anni dopo un breve ricovero a causa del rigetto dei polmoni. La donna si era sottoposta infatti un anno fa al trapianto degli organi dopo essere stata colpita da fibroelastosi granulomatosa. Ad accoglierla, quando tornò a casa dopo l’operazione che era riuscita bene, anche il sindaco della città, Andrea Benini.