La parola ai cittadini: "I saldi? Sono un’occasione per levarsi qualche sfizio"

Molti grossetani concordano sul fatto che è un’opportunità dove non si cerca solo ciò che manca ma qualcosa in più, approfittando delle agevolazioni. E tutti sono a caccia dell’affare.

La parola ai cittadini: "I saldi? Sono un’occasione per levarsi qualche sfizio"
La parola ai cittadini: "I saldi? Sono un’occasione per levarsi qualche sfizio"

Dire saldi equivale a cercare quel capo o oggetto desiderato a un prezzo scontato visto nelle vetrine qualche tempo prima o riempire quello spazio vuoto nel cassetto dell’armadio. Ma come sfrutteranno i saldi i grossetani, che partono oggi? Hanno già iniziato a pensare cosa comprare? Su cosa ricadrà la scelta? Quel piumino nero già visto sarà il prossimo acquisto di Elena Vannetti."Aspetto i saldi per comprare qualcosa – afferma – sia personale, sia per la mia famiglia. È per levarmi qualche sfizio. Le cose che ricerco sono giacconi e scarpe. Però ad essere sincera sto pensando ad un piumino nero. Ero già passata a vedere i negozi, ma i prezzi non erano molto accessibili. Nei prossimi giorni guarderò se troverò qualcosa più economico".

"In questi giorni di sconti cercherò capi di abbigliamento invernale – spiega Paola Sergio – ma anche una bella camicetta. Cercherò sopratutto qualcosa di interessante. Il periodo dei saldi non è anticipato". Sacchetto già in mano per Luca Materazzi, approfittando delle promozioni dei giorni precedenti alla data prestabilita con l’acquisto di un paio di pantaloni per la mezza stagione. "Le stagioni non esistono più – dice – infatti in tanti negozi trovi capi non prettamente invernali. Il freddo ancora non è arrivato. Non vado alla ricerca dei saldi. Però se vedo qualcosa che mi piace in una vetrina o vedo esposto qualcosa che mi attrae per il colore e la fattezza non rinuncio. Gli anni passati, compravamo ai saldi capi pesanti perché era ancora inverno e potevano essere sfruttati qualche mese. Ora la stagione non te lo permette. I saldi sono buoni per il prezzo, anche se abbiamo gli armadi pieni".

La parola ora a chi ama fare shopping, sia per se stessa sia per gli altri, scegliendo regali pensati con il cuore. "Se hai la pazienza di aspettare fai dei buoni affari – spiega Francesca Bini – sempre che tu ti ricordi il prezzo iniziale. La fissazione di ogni donna sono le scarpe e borse. Non cerchiamo ciò che ci manca, ma qualcosa in più approfittando delle promozioni. Se hai bisogno di qualcosa in particolare lo compri subito, invece per le borse e scarpe,che le ho già, aspetto i saldi perché li trovo a prezzi inferiori. Sono uno sfizio, cioè quel di più rispetto a ciò che già hai. Quindi, aspetti i saldi così lo prendi a meno. Non mi sono data un budget, tengo conto dei prezzi nei cartellini. Invece i regali di Natale li ho comprati al black friday, ma sono pensati e fatti con il cuore. Dal mio punto di vista va bene il periodo scelto per i saldi. Ci sono perché non approfittarne?".

Maria Vittoria Gaviano