Grande festa a Manciano per i 25 anni del Circolo Arci

L'Arci di Manciano festeggia 25 anni di attività con una assemblea aperta a cittadini, istituzioni e associazioni, seguita da un aperitivo in musica. Verrà consegnata una targa al presidente onorario e rinnovato il tesseramento 2023-2024.

"25 anni e oltre". E’ questo lo slogan dell’Arci di Manciano la cui sede oggi spegne 25 candeline. Oggi infatti a partire dalle 16.30, soci e simpatizzanti dell’associazione Arci di Manciano festeggeranno i 25 anni della fondazione del circolo che avvenne nel 1998. Prima della festa si svolgerà l’assemblea dei soci aperta ai cittadini, alle istituzioni e alle associazioni. Verrà consegnata poi una targa al presidente onorario Orezio Marretti e contestualmente verrà aperto il tesseramento 2023-2024. Poi "aperitivo in musica". "Si tratta di un appuntamento importante – dicono dall’Arci di Manciano – per ripercorrere la nostra storia e quella dei nostri soci fondatori e per celebrare l’impegno ultradecennale del nostro presidente Orezio Marretti. Uno ‘sguardo dritto e aperto nel futuro’ con cui apriremo il tesseramento 2023-2024 e rinnoveremo le cariche della nostra associazione. Inizieremo alle 16.30 con l’assemblea dei soci aperta a cittadini e associazioni – chiudono – e poi proseguiremo con un aperitivo in musica per festeggiare il nostro primo quarto di secolo".