"Galeotti, grande figura. Ha lasciato un segno"

Il ricordo del Pci ad un anno dalla scomparsa

"Galeotti, grande figura. Ha lasciato un segno"
"Galeotti, grande figura. Ha lasciato un segno"

"È passato un anno dalla scomparsa di Gabriele Galeotti e lo vogliamo ricordare come figura che ha dato una spinta forte e innovativa a Massa Marittima che usciva dalle logiche, già in crisi, dei partiti tradizionali". Iniziano così Luciano Fedeli e Daniele Gasperi del Pci di Massa. "La lista civica Massa Comune – dicono – ha fatto tremare in più occasioni la politica locale, ha messo in discussione quelle certezze decennali che hanno governato la città rompendo gli schemi usuali e anticipando quanto poi avvenuto in ambito nazionale con il Movimento 5 Stelle. Il ricordo e la vicinanza di molti cittadini alla sua dipartita hanno testimoniato non solo l’affetto ma hanno voluto riconoscere quello che ha lasciato nel suo passaggio terreno. Una stretta di mano che rimise al centro l’umanità – chiudono – la comprensione e fece nascere un’amicizia che mi porta a ricordarlo come una persona appassionata e amante della sua città, che non ha però rinunciato a lottare con convinzione".