Ad Albinia scoppia un incendio in un appartamento. Intossicate cinque persone

In ospedale due giovani e tre carabinieri giunti in loro aiuto

Ad Albinia scoppia un incendio in un appartamento. Intossicate cinque persone
Ad Albinia scoppia un incendio in un appartamento. Intossicate cinque persone

Una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Orbetello, operatori del 118, Misericordia di Albinia e Croce rossa italiana di Magliano in Toscana, sono state mobilitati, ieri mattina, intorno alle 9, per un incendio scoppiato in un appartamento di Albinia. L’incendio è scoppiato all’interno di un appartamento posto al secondo piano di una palazzina composta da tre piani. Sul posto la squadra del distaccamento di Orbetello dei Vigili del fuoco, che ha provveduto ad estrarre immediatamente i due giovani occupanti l’appartamento e porli in sicurezza affidandoli poi alle cure del personale sanitario, nel frattempo giunto sul posto, perché intossicati dal fumo. Terminate le operazioni di spegnimento delle fiamme, localizzate nel soggiorno dell’abitazione, il funzionario tecnico di servizio dei Vigili del fuoco ha quindi proceduto alle operazioni di verifica di stabilità e sicurezza dell’appartamento interessato dalle fiamme e degli appartamenti adiacenti. Nelle operazioni di messa in sicurezza della zona e di salvataggio sono risultati intossicati anche tre carabinieri. Le cinque persone state quindi trasportate all’ospedale Misericordia di Grosseto, dove sarebbero stati sottoposti

a camera iperbarica.

M.C.