Bagno a Ripoli, ruba birre e poi spruzza spray al peperoncino per fuggire

I clienti del locale sono stati soccorsi da un'ambulanza

I carabinieri

I carabinieri

Firenze, 27 marzo 2024 - Rubano birre in un kebab e per guadagnare la fuga spruzzano spray al peperoncino contro i clienti e ne feriscono uno con un coltello. È successo la notte scorsa in via di Tizzano a Bagno a Ripoli, i due malviventi sono riusciti a far perdere le tracce, mentre i clienti del locale sono stati soccorsi da un'ambulanza e dai carabinieri. A dare l'allarme, intorno alle 23:30 di ieri sera, è stato il titolare del kebab.

Due sconosciuti, secondo quanto emerso, si erano già introdotti nel locale e avevano preso alcune birre senza pagare il conto. Avrebbero tentato di ripetere il furto quando sono stati fermati da un cliente, e loro hanno reagito spruzzando dello spray urticante. Poi avrebbero rivolto lo spray anche contro gli altri avventori del locale. Una volta fuori, con un coltello avrebbero ferito alla mano un uomo che li aveva fermati. Poi i due sono scappati. Al vaglio dei carabinieri le telecamere di videosorveglianza della zona per individuare i malviventi. 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro