Capodanno a Firenze, quanta gente per Diodato in piazza della Signoria

Musica e luci di fronte a Palazzo Vecchio con l’ospite musicale di punta della notte di San Silvestro

Diodato in piazza della Signoria e la folla che festeggia il Capodanno (New Press Photo)
Diodato in piazza della Signoria e la folla che festeggia il Capodanno (New Press Photo)

Firenze, 1 gennaio 2024 – Tutti in piazza della Signoria per Diodato. Uno dei cantautori più in vista della scena italiana si è esibito sull’arengario di Palazzo Vecchio, in una piazza della Signoria gremita.

Era lui l’opsite di punta della festa di Capodanno a Firenze. Un appuntamento con tanta gente che alla mezzanotte ha brindato e insieme ascoltato il concerto di Diodato. Sul palco, per un saluto ai cittadini, anche il sindaco Dario Nardella, al suo ultimo Capodanno da primo cittadino di Firenze. 

Sul palco Carlotta Romualdi e, a esibirsi, anche gli artisti della Andrea Bocelli Foundation. Per la città di Firenze, in questo Capodanno, era in vigore un’ordinanza che prevedeva lo stop completo ai botti, con sanzioni per i trasgressori e lo stop alla vendita di bevande in contenitori di vetro fino alle 7 del mattino. 

Sei le piazze in cui si è fatto festa a Firenze compresa piazza della Signoria: in piazza Santissima Annunziata serata a tema jazz con il Circolo Exwide: sul palco Gianluca Petrella e Nico Gori; in piazza San Giovanni c’era il gospel, in piazza Santa Croce l’orchestra di Toscana Classica, in piazza del Carmine c’era il pop di Anfiteatro 2010 e in piazza Santo Spirito e Oltrarno la marching band di Music Pool.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro