Polizia (foto archivio)
Polizia (foto archivio)

Firenze, 16 giugno 2019 - Un 28enne di origine albanese è stato arrestato e si trova ora nel carcere di Sollicciano a Firenze. Secondo le accuse avrebbe malmenato e violentato per ore una giovane che aveva denunciato alle forze dell'ordine la violenza. Tutto sarebbe avvenuto nella notte di venerdì e nella giornata di sabato. I due si sarebbero conosciuti alcuni giorni fa.

La ragazza avrebbe poi accettato l'invito del 28enne a trascorrere del tempo insieme. La studentessa, forse a causa anche di qualche bevuta di troppo, si sarebbe così ritrovata nella camera di un albergo fuori mano dove, stando al suo racconto, sarebbe stata picchiata e violentata. Ieri intorno a mezzogiorno sarebbe riuscita infine a scappare. La giovane è stata ricoverata a Careggi dove è intervenuta la polizia che, nella stessa giornata di ieri, ha individuato e bloccato il presunto aggressore.