MANUELA PLASTINA
Cronaca

Il generale Vannacci presenta il suo libro a Figline

Lunedì 23 ottobre al teatro ex Salesiani, il suo discusso libro "Il mondo al contrario" sarà presentato nel Valdarno fiorentino. A intervistare il generale il giornalista Enrico Salvadori

Il generale Vannacci durante una delle presentazioni del suo libro

Il generale Vannacci durante una delle presentazioni del suo libro

Figline Incisa Valdarno (Firenze), 20 ottobre 2023 - Rappresenta l’evento editoriale dell’anno per le discussioni e le polemiche che ha sollevato. Il libro “Il mondo al contrario” scritto dal generale Roberto Vannacci arriva a Figline Valdarno. Sarà presentato dall’autore lunedì prossimo, 23 ottobre, con inizio alle 21 nel teatro ex Salesiani di via Roma. L’ingresso è libero con prenotazione (non obbligatoria) inviando un messaggio al 350.971.39.32. L’iniziativa è a cura del Centro studi politici e strategici Machiavelli. Sarà presentato da Silvio Pittori con l’introduzione di Fabrizio Giuliomondi. Il generale Roberto Vannacci sarà intervistato dal giornalista Enrico Salvadori che cura la stagione dei talk show alla villa Bertelli di Forte dei Marmi. Sarà l’occasione per parlare dei temi di un libro che continua a far discutere. Tanti gli argomenti che verranno trattati e che fanno parte della pubblicazione: dall’ambientalismo alla società multiculturale e multietnica, dalla sicurezza alla legittima difesa per arrivare alla famiglia e al pianeta Lgbt. Il generale Vannacci ha sempre sostenuto, e lo ribadirà anche a Figline, che con il suo libro non ha offeso nessuno: “Ho sempre espresso e continuerò a farlo pareri personali che rimangono nel perimetro del legittimo, di ciò che la nostra legge consente. Non voglio imporre la mia idea a nessuno ma voglio avere il diritto di esprimerla” . Il generale Vannacci nel suo libro tratta anche gli aspetti che riguardano il diritto dei figli e il diritto alla genitorialità e ribadirà un concetto che ha espresso più volte: “Viviamo in una società in cui i nostri avi hanno combattuto per valori e dove certi temi fondamentali vengono relegati solo in alcuni aspetti. La reazione al mio libro comprova esattamente cosa sta succedendo nella società odierna”.