Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Una nuova carrozzina da montagna per le escursioni dei disabili

Il progetto "Oltre l’ostacolo" del CAI sestese per l’accompagnamento dei disabili in escursioni in montagna è nato nel 1995. Da allora sono state effettuate circa 150 gite, una media circa sei uscite l’anno con un numero di partecipanti per ciascuna iniziativa che varia tra le 15 e 20 persone tra accompagnatori e persone diversamente abili che, ben difficilmente, senza il progetto avrebbero potuto avventurarsi in sentieri in quota. Per facilitare le escursioni la sezione sestese del CAI ha acquistato anche una particolare carrozzina da montagna, la "jolette", che il gruppo mette a disposizione delle associazioni di volontariato sociale e di altre sezioni del Club Alpino. La prossima domenica dalle 16, in località Poggio Conca, su Monte Morello (zona Ceppeto) la jolette sarà presentata con dimostrazioni di guida e un giro di prova. Sempre domenica 15 il CAI sestese sarà però impegnato in una ulteriore iniziativa, "Scoprimorello", con l’inaugurazione di un nuovo trail realizzato dallo storico Gruppo MTB dei Briganti di Monte Morello che, da oltre un decennio, si adopera per curare i sentieri per la mountain bike. "Il nuovo Trail Salamandra – dice Alessandro Rocchi, Presidente ASD Briganti di Monte Morello - farà scoprire il versante meno frequentato e più selvaggio di Morello". Per l’inaugurazione ufficiale sono stati organizzati itinerari diversi, ciascuno dedicato a una tipologia di biker. Per informazioni: info@caisesto.it . Sandra Nistri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?