Teatro in vernacolo alla Nave a Rovezzano

Il 26 dicembre, al Circolo Sms Nave a Rovezzano, la commedia "Il settimo si riposò" di Valerio Ranfani e la compagnia La Nave offriranno al pubblico due ore di comicità fiorentina. Una trama ricca di colpi di scena e un finale accomodante per tutti. Prenotazioni al 3336633717. Spettacolo di fine anno con fuochi d'artificio.

Appuntamento col teatro in vernacolo. In scena il 26 dicembre alle 16,30, al circolo Sms Nave a Rovezzano in via Villamagna 111, la commedia ‘Il settimo si riposò’ di Valerio Ranfani e la compagnia La Nave. La trama narra di un pericoloso bandito che evade da un carcere e trova rifugio da una famiglia che già di per sé è immersa in molteplici guai. Evidente che ne succedono di tutti i colori in un susseguirsi di scenette comiche, ma il finale sarà accomodante per tutti fuorché, naturalmente, per il bandito. La comicità fiorentina offrirà al pubblico la possibilità di passare due ore in allegria. Per prenotazioni tel. 0556530284 oppure al 3336633717. E’ in programma anche lo spettacolo di fine anno che promette ‘fuochi d’artificio’ con una serata ricca di eventi collaterali, insieme alla commedia.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro