Firenze, ennesimo sfregio alla città: si arrampica sulla statua di Dante in Santa Croce

Per tirarlo giù è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco

Ragazzo si arrampica sulla statua di Dante in Santa Croce
Ragazzo si arrampica sulla statua di Dante in Santa Croce

Firenze, 31 ottobre 2021 - Ennesimo sfregio alla città. Ancora una volta vittima della malamovida è stata piazza Santa Croce dove ieri sera un ragazzo si è arrampicato sulla statua di Dante. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi delle centinaia di giovani che affollavano la piazza.

image

La scena, ripresa dai telefonini, in pochi secondi ha fatto il giro dei social. Il ragazzo, sotto l'effetto dei fumi dell'alcol, ha scalato la statua, alta circa due metri, sentendosi quasi il protagonista di uno show. Il giovane è salito sempre più in alto (una sorta di sfida?) fino ad arrivare a tu per tu col volto del Sommo Poeta. Per tirarlo giù è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. 

Risse fra ubriachi, decibel che volano quando non dovrebbero, ragazzi che sciamano da una piazza all'altra a ogni ora della notte incuranti del riposo notturno di chi vive nel cuore della città sono una piaga più volte messa al centro di battaglie da parte dei residenti del centro. Negli ultimi mesi le cronache riportano con sempre più frequenza un fenomeno oramai dilagante: giovanissimi senza freni spadroneggiano in diversi quartieri della città a discapito della sicurezza e del decoro. 

Serena Valecchi

 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro