Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Spreco alimentare, una battaglia di civiltà Giochi, ricette e laboratori alla biblioteca Ragionieri Così i bambini imparano a rispettare il cibo

Combattere lo spreco alimentare? Si può ed è meglio iniziare da piccoli. Su questo filo conduttore si snodano una serie di iniziative organizzate da "Senza Spreco", in collaborazione con l’associazione "La sedia blu", in programma alla biblioteca Ernesto Ragionieri nell’ambito dell’iniziativa "Scienzallegra".

Primo appuntamento oggi alle 17,30: un laboratorio, "Ricette miracolose contro lo spreco", per bambini dai 3 ai 7 anni. L’attività partirà dalla lettura di "Una ricetta Miracolosa" di Gaetan Dorémus. Da un altro libro "Se io fossi sindaco" di Kim Cecil e Kheyrieh Rashin prenderà invece il via la proposta di domani, con inizio alle 10,30, "Il ristorante del popolo" adatta a bambini tra i 6 ed i 10 anni di età. Le attività di domani prevedono anche, dalle 10,30 alle 12, "Da consumare preferibilmente" un gioco che coinvolgerà ragazzi e adulti in una riflessione sullo spreco alimentare, sulla gestione della spesa e sulla scadenza indicata sui prodotti. Domenica alle 10,30 il calendario di Scienzallegra propone invece, per il versante ambientale, il laboratorio "Rispettiamo l’ambiente" per bambini dai 7 ai 10 anni a cura di OpenLab Firenze. Tutte le attività sono gratuite ma è necessaria l’iscrizione su www.bibliotecasestoragazzi.it o al numero 055-4496851.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?