Allarme spaccate a Firenze, soldi dal Comune alle vittime dei furti

E' l'idea del sindaco Dario Nardella che studia incentivi economici per le attività economiche colpite

Allarme spaccate a Firenze. Il Comune interviene

Allarme spaccate a Firenze. Il Comune interviene

Firenze, 2 novembre 2023 – Firenze vara il piano 'negozi sicuri'. Ad annunciarlo è il sindaco Dario Nardella, intervenendo a Refresh su Toscana Tv. L'idea è quella di dare un supporto economico a coloro che subiscono le spaccate. “Ho parlato col presidente della Camera di Commercio Leonardo Bassilichi per capire se possiamo costituire un fondo per lanciare un progetto di supporto ai negozi – ha spiegato Nardella. Stiamo lavorando ad una sorta di piano di 'negozi sicuri', attraverso un supporto anche economico ai negozi per potersi difendere da questi episodi”.

“E' un modo con cui poter essere vicini ai commercianti – ha aggiunto -.  Anche i comitati non li abbiamo mai lasciati soli, siamo a fianco dei nostri cittadini e delle nostre imprese”. Sulla sicurezza “noi aspettiamo ancora 200 agenti in più per polizia e carabinieri, Piantedosi sul tema 'Strade sicure' ha rispettato l'impegno, ora dobbiamo potenziare la presenza di forze dell'ordine che soprattutto di notte sono pochissime”. 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro