Firenze, 27 agosto 2018 - Torna al lavoro la troupe di "Six Underground", il film di Netflix che viene girato a Firenze. Un film d'azione con inseguimenti e spari che richiede impianti tecnici e riprese di un certo tipo. Michael Bay, il regista e i suoi collaboratori si sono goduti una pausa durante il weekend. In questa nuova settimana torna "in campo" la macchina verde protagonista degli inseguimenti nei giorni scorsi. Ma nella storia compare adesso anche un motociclista. Proprio le scene di inseguimento tra la macchina e il motociclista hanno occupato la troupe per tutta la mattinata di lunedì. Scene che si sono svolte principalmente sui lungarni intorno agli Uffizi. Michael Bay è stato immortalato anche mentre fa colazione, durante una pausa.