San Donato, che brividi. E il Ponsacco recrimina

Pari senza reti e classifica immutata, partita intensa e ricca di occasioni. L’allenatore dei rossoblù protesta: "Ci hanno annullato un gol regolare".

San Donato, che brividi. E il Ponsacco recrimina

Pari a reti inviolate, con un gol annullato che fa discutere. In foto Frosali al tiro

MOBILIERI PONSACCO

0

S. D. TAVARNELLE

0

MOBILIERI PONSACCO: Fontanelli. Borselli,Bologna, De Vito(39’st Innocenti),Brondi(19’st Nieri), Fisher, Milani Panattoni, Regoli, Sivieri(41’st Italiano), Bardini. A disp. Falsettini, Fasciana, Matteoli, Milli, Mogavero,Pellegrini.All. Bozzi

S. D. TAVARNELLE: Manzari, Sichi, Chiti, Videtta, Calamai, Frosali, Marianelli, Belli( 9’ st Papalini), Neri(24’st Oitana), Bellini(14’st Petronelli), Bocci(14’st Barazzetta). A disp. Campinotti, Nobile, Gianneschi, Seghi, Fortel. All. Brachi

Arbitro: Laganaro di Genova ( Alberto Greco.- Marra )

Note: Amm. De Vito, Regoli, Bologna, Frosali,Petronelli, mister Bozzi, Espulso 30’ st Micheletti – Angoli 4 a 1 . Rec. 2pt- 5st. spettatori 200.

Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa del giocatore Marco Pezzato. Terzo incontro stagionale fra i rossoblu dei Mobilieri e gialloblu del Tavarnelle dopo quello nel primo turno di Coppa Italia e quello all’andata di questo campionato entrambi allo stadio Pianigiani. Una vittoria a testa nei due precedenti confronti e "la bella" chiusa in un pareggio cosi esternato dai due allenatori a fine gara . :"Abbiano giocato un partita intensa - ha detto mister Brachi - ed abbiamo avuto le nostre occasioni, ma tutto sommato va ben anche il pareggio" Rammaricato il trainer rossoblu Bozzi: "Ci hanno annullato un gol regolare che avrebbe cambiato la partita. La squadra si è battuta con coraggio". Inizio deciso degli ospiti ma non precisi nel cercare la rete con Calamai al 4’ Frosali al 6’ e Bocci al l20’. Gol in mischia di Borseli al 31’ annullato fra le proteste, e al 40’ salvataggio sula linea di Regoli su pallonetto di Bocci. Ripresa rossoblu più intensa con e Chiti che al 3’ salva su cross di Bologna, e Panattoni di testa impegna Manzari al 10’. La reazione degli ospiti si concretizza al 25’ con un rasoterra insidioso di Patronelli che Fontanelli frena allungandosi. Lo stesso Patronelli colpisce la traversa al 44’dopo un tap-in area.

Luciano Lombardi

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro