San Casciano perde il suo giornalaio. E’ morto Carlo Lotti, aveva 69 anni

La salma è esposta nella chiesa di Santa Maria sul Prato. I funerali si terranno domani, venerdì 5 gennaio, alle 10,30 nella chiesa della Propositura.

Carlo Lotti
Carlo Lotti

San Casciano (Firenze), 4 gennaio 2024 – San Casciano in lutto. E’ deceduto dopo una terribile malattia Carlo Lotti, storico edicolante del centro storico di San Casciano. Lotti aveva 69 anni e il suo negozio, l’edicola-libreria di via Roma (e da anni anche enoteca), era da sempre un punto di riferimento per il paese di San Casciano e i suoi abitanti. Lotti aveva ereditato l’attività dal padre - ancora più storico giornalaio -, ora portata avanti dai nipoti, figli di Carlo. La salma è esposta nella chiesa di Santa Maria sul Prato (la chiesa della Misericordia). I funerali si terranno domani alle 10,30 nella chiesa della Propositura di San Casciano.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro