Corsa ai saldi, mille persone in coda ai Gigli prima dell’apertura

I visitatori hanno atteso che le porte del Centro Commerciale si aprissero per dirigersi nei tanti negozi ospitati sui due piani della struttura

Code ai Gigli per i saldi

Code ai Gigli per i saldi

Campi Bisenzio (Firenze), 5 gennaio 2024 – E’ partita la corsa ai saldi invernali. Questa mattina c’erano mille persone in coda davanti all’ingresso de I Gigli, Corte Tonda e Corte Lunga. Il numero dei visitatori è aumentato nel corso della mattinata. I visitatori hanno atteso che le porte del Centro Commerciale si aprissero per dirigersi nei tanti negozi ospitati sui due piani della struttura.

Come da tradizione durante il periodo dei saldi, nella caccia alle occasioni i punti vendita più gettonati sono stati quelli dell’abbigliamento sia per adulti che per bambini, l’abbigliamento intimo, le calzature e gli accessori, ma l’interesse dei visitatori ha coinvolto anche settori merceologici diversi come i gioielli, l’abbigliamento sportivo e gli store di elettronica. Sconti e promozioni fino al 50%.

La scelta per molti è stata indirizzata verso i capispalla come piumini e cappotti, must in assoluto di ogni anno e questo in particolare visto l’arrivo del freddo proprio in questi giorni, e poi scarpe e accessori di moda. C’è chi si è lasciato guidare dagli acquisti scontati e chi, invece, è entrato con sicurezza nel negozio per comprare il capo d’abbigliamento già individuato prima dell’inizio dei saldi. Strategie di acquisto che variano a seconda delle persone e del tempo a disposizione poichè oggi è un giorno, ancora all’interno del periodo delle festività natalizie, ma per alcuni è una giornata lavorativa.

Anche domani, 6 gennaio Festa dell’Epifania, i negozi del Centro Commerciale saranno aperti dalle 9 alle 22 e la ristorazione fino alle 23.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro