Torna Runforlove, corsa virtuale per il Meyer di Firenze

Si corre dove si vuole, con chi si vuole, quando si vuole nei giorni compresi tra sabato 10 e mercoledì 14 febbraio

La corsa virtuale per il Meyer

La corsa virtuale per il Meyer

Firenze, 2 febbraio 2024 – Torna anche per il 2024 la Runforlove 2024, la corsa solidale organizzata dalla Fondazione Meyer in occasione di San Valentino.

I proventi delle iscrizioni verranno, anche in questa occasione, destinati al sostegno del progetto Play therapy a favore dei piccoli pazienti dell'ospedale pediatrico fiorentino. La formula è sempre la stessa, in modalità 'virtual': si corre dove si vuole, con chi si vuole, quando si vuole nei giorni compresi tra sabato 10 e mercoledì 14 febbraio. L'importante è farlo in coppia, con la persona alla quale si vuole più bene.

L'evento, giunto alla sua quarta edizione, sta continuando a crescere, e già nella scorsa edizione (2023) ha registrato 1.327 squadre di coppia iscritte (quindi 2.654 partecipanti totali) contro le 1.166 squadre del 2022. La novità per questa edizione 2024 è una nuova t-shirt tecnica, sempre offerta da Guess Foundation, quest'anno di un nuovo colore. Previsto anche un premio 'Fedeltà' per chi invierà la foto di tutte le t-shirt nei vari colori delle edizioni precedenti. Per partecipare basta correre nove chilometri in due. Non ci sono limiti di tempo o di orario: l'importante è che i runner che compongono la coppia percorrano 4,5 chilometri a testa. L'iniziativa ovviamente non è aperta soltanto a fidanzati, ma anche a tutti coloro che si amano, in qualsiasi forma: amici del cuore, genitori e figli, nonni e nipoti, fratelli e sorelle.

Le iscrizioni sono aperte fino alle 20 di mercoledì 14 febbraio: è richiesta una donazione di almeno 9 euro a persona (18 euro a coppia). Con una donazione di 5 euro si potrà ricevere direttamente a casa, tramite corriere, la nuova maglia tecnica. Per accedere ai risultati ufficiali e dimostrare così di essere due veri Runformeyer è necessario e sufficiente rilevare il tempo di ciascun runner con un qualunque dispositivo (Garmin, Adidas run, Strava, ecc.), fare screenshot o foto di ciascun dispositivo e caricare le immagini sul sito runformeyer.it.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro