Ruba una borsa e si allontana . Furto sventato da un avvocato

Un uomo ha sottratto il bagaglio dall’automobile di una donna e Lapo Fè ha fermato il ladro. Gemelli: "La città è insicura".

Ruba una borsa e si allontana . Furto sventato da un avvocato

Ruba una borsa e si allontana . Furto sventato da un avvocato

Scandicci sotto assedio della criminalità diffusa. Anche ieri un altro episodio nel pieno centro, fortunatamente sventato dall’avvocato Lapo Fè che si è trovato ad assistere in diretta a un furto su auto. "Ero sceso in via Deledda – racconta – quando ho visto un giovane accovacciato accanto a una macchina. La proprietaria aveva lasciato il finestrino aperto, e lui ne stava approfittando. Ha infilato le mani nell’abitacolo e, dopo aver rubato la borsa che la donna aveva lasciato sul sedile del passeggero, si stava allontanando. A quel punto l’ho fermato". Il malvivente, di fronte alle proprie responsabilità avrebbe farfugliato qualche scusa, poi ha abbandonato la borsa di fronte al legale che lo incalzava e ha cominciato a correre. "Abbiamo chiamato i carabinieri – ha detto Lapo Fè – che hanno controllato la zona, a partire dalla tramvia. Purtroppo non c’è stata la possibilità di fermarli". Il caso è diventato anche politico. Sulla vicenda è intervenuto anche il candidato del centrodestra, Claudio Gemelli, visto che l’avvocato è candidato proprio nella lista di FdI alle prossime amministrative. "Questa è l’ennesima dimostrazione di come Scandicci sia diventata in questi anni molto più insicura – ha detto Gemelli – servono telecamere, illuminazione, terzo turno della polizia municipale ma soprattutto è necessario rendere il comune più vivo e vivace sono proposte per arginare fenomeni criminosi e fare stare tranquilli i nostri concittadini". Gemelli alle prossime amministrative si confronterà con Claudia Sereni candidata del centrosinistra, Giovanni Bellosi (scandicci civica), Enzo Bellocci (Pci)

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro