Rifiuti abbandonati a Rufina, scattano due denunce

Operazione dei carabinieri Forestali

I carabinieri Forestali in azione

I carabinieri Forestali in azione

Firenze, 8 maggio 2023 - Un furgone scassato e altri rifiuti abbandonati sono stati scoperti dai carabinieri Forestali su un terreno di proprietà di un'azienda agricola a Scopeti di Rufina (Firenze). Scattate due denunce per violazione del Testo Unico ambientale. Si tratta di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi, secondo quanto emerso, che sono stati abbandonati in un campo, senza impermeabilizzazione e sistema di raccolta acque meteoriche, esposti a vento e pioggia. Il furgone, inoltre, era in stato di incuria e con parti mancanti. Gli investigatori dopo aver consultato gli archivi Aci, hanno accertato che il veicolo era intestato a un'azienda agricola che gestisce anche un'attività ricettiva, a cui sarebbero riconducibili i rifiuti abbandonati. È scattata la denuncia per due persone, legali rappresentati della ditta, per concorso in abbandono al suolo e gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro