Progetti extrascolastici dedicati ai ragazzi dai 14 ai 18 anni. Messi a disposizione 500 mila euro

La Fondazione Cr Firenze e l'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana lanciano la quarta edizione del bando "Doposcuola". Sono disponibili 500 mila euro per progetti extrascolastici che mirano a prevenire situazioni di disagio sociale e scolastico. Le domande possono essere presentate dal 5 febbraio al 5 aprile 2024 sul sito fondazionecrfirenze.it.

Il bando “Doposcuola” torna con la sua quarta edizione. La Fondazione Cr Firenze in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, sostengono progetti extrascolastici al fine di prevenire situazioni di disagio sociale, scolastico o familiare e aumentare la qualità e l’inclusività di servizi dai 14 ai 18 anni. Il bando mette a disposizione 500 mila euro per progetti che sperimentano forme creative, residenziali e semiresidenziali per le attività di doposcuola da realizzare durante i fine settimana e i periodi di interruzione scolastica. L’obiettivo è quello di dare attenzione alle attività di sostegno degli alunni con disabilità e alle scuole presenti in provincia che rischiano di venire penalizzate per il calo di numero di iscritti.

La presentazione delle domande di partecipazione è possibile a partire dal 5 febbraio 2024 fino al 5 aprile 2024 sul sito fondazionecrfirenze.it