Pista pedociclabile pericolosa a Scandicci: "Le auto ci sfrecciano accanto"

Pista pedociclabile pericolosa: "Le auto ci sfrecciano accanto"

Pista pedociclabile pericolosa: "Le auto ci sfrecciano accanto"

Le biciclette e i pedoni che percorrono la pista pedociclabile accanto al bypass di San Vincenzo a Torri vedono sfrecciare le auto a tutta velocità. Sembra di essere in autostrada, anche se siamo su una via urbana e il limite è quello di sempre, ossia 50 all’ora. Il bypass ha una lunghezza di un chilometro e 326 metri e 10,5 metri di larghezza collega Ginestra Fiorentina con San Vincenzo e Cerbaia e sicuramente è un’opera attesa da troppo tempo dagli abitanti; la conclusione dei lavori è la chiave che ha aperto la porta definitiva alla riqualificazione della frazione: traffico praticamente azzerato, lavori importanti nella piazza principale del paese, che porteranno anche alla nuova scuola Toti.

Ma il problema velocità, che affliggeva il transito interno alla frazione con un sacco di problematiche legate a sicurezza e incidenti, adesso è passato a questa nuova strada. L’appello dei residenti di San Vincenzo, è quello di verificare cosa succede su questo tratto stradale. Pensando magari a una postazione fissa per rilevare la velocità nei due sensi di marcia.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro