Pian di San Bartolo, il velox fa paura. Allarme degli automobilisti sull’asfalto

La presenza di nuovi rilevatori di velocità a Fiesole genera polemiche tra i residenti e i pendolari, divisi sull'efficacia e la visibilità degli impianti.

Pian di San Bartolo, il velox fa paura. Allarme degli automobilisti sull’asfalto

La scritta «velox» comparsa sulla strada a Pian di San Bartolo

Firenze, 31 marzo 2024 – La scritta "velox" e due punti esclamativi, uno a precedere e l’altro a seguire. E’ quanto è comparso la notte scorsa sull’asfalto di Pian di San Bartolo per mano di un writer, al momento anonimo, con l’evidente scopo di richiamare l’attenzione sulla presenza di un rilevatore di velocità che, posizionato in alto, è dunque poco visibile.

L’impianto incriminato è stato recentemente installato dal Comune sulla via Bolognese, contemporaneamente a un altro che si trova a Compiobbi, in via Aretina. Mentre un terzo, e ultimo rilevatole su palo, è in via di attivazione sulla Faentina, in località Bersaglio, dove è stato montato nella giornata di venerdì. Un investimento complessivo da parte del Comune che supera i 100mila ero e che sta generando polemiche e dividendo l’opinione pubblica fra favorevoli e contrari. Se da una parte i residenti hanno sposato in pieno la decisione dell’Amministrazione comunale e plaudono all’iniziativa: "Finalmente possiamo attraversare la strada e immetterci agli incroci" sottolineano da Pian di San Bartolo e Compiobbi; dall’altra ci sono tanti pendolari, che considerano che il limite dei 50 orari sia troppo basso su queste tipologie di strade.

Poco importa che i tre impianti siano stati posizionati nel centro abitato e, che come ha sottolineato più volte l’Amministrazione comunale, siano in luoghi dove si sono verificato negli anni incidenti, alcuni mortali. Decine e decine anche i commenti piccati su Facebook dove si ribatte che "Se si tenesse davvero alla sicurezza stradale si asfalterebbero le strade delle frazioni" . Altri poi lamentano la scarsa visibilità dei nuovi rilevatori e chiedono di migliorare la segnaletica, concordando con l’azione del writer di Pian di San Bartolo.

Daniela Giovannetti

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro