Peretola più grande No del sindaco: "Per Campi solo impatti negativi"

Tagliaferri e maggioranza ribadiscono la contrarietà all’espansione dell’aeroporto fiorentino

Peretola più grande No del sindaco: "Per Campi solo impatti negativi"

Peretola più grande No del sindaco: "Per Campi solo impatti negativi"

Sindaco e maggioranza (in questo caso la lista Sì parco No aeroporto) ribadiscono la loro contrarietà alla nuova pista dell’aeroporto di Peretola. A maggior ragione dopo le 164 pagine della sottocommissione Vas della Commissione tecnica del Ministero dell’ambiente per la verifica dell’impatto ambientale sul progetto di potenziamento dello scalo fiorentino. "Il punto – afferma il sindaco Tagliaferri - è che sono sempre le stesse criticità da anni e più passa il tempo più viene da domandarsi se mai verranno superate sul piano tecnico. Per noi la risposta è negativa, non per pregiudizio politico, ma molto più concretamente perché sul piano tecnico la modernizzazione dello scalo di Peretola non può passare attraverso una nuova pista allungata. Quindi, visto l’impatto negativo sull’ecosistema urbano di Campi Bisenzio, credo sia arrivato il momento di abbandonare suggestioni del passato non attuabili e proiettarsi invece verso scelte innovative e sostenibili, capaci di cambiare in meglio il volto dei nostri territori". Una scelta ‘sposata’ da una delle liste che lo sostiene in consiglio comunale: "Possiamo comprendere, non senza fatica -, aggiunge il consigliere Enrico Cortignani – che Toscana Aeroporti voglia difendere il progetto con convinzione, ci stupiscono le dichiarazioni del sindaco di Firenze che nelle 164 pagine non vede alcuna ‘bocciatura della nuova pista, pur riconoscendo che ci sono una quantità notevole di prescrizioni con cui fare i conti’. Anche il presidente Giani dichiara che ‘la Regione andrà avanti nella realizzazione del Masterplan’: probabilmente pensano entrambi che una commissione di oltre 40 esperti di livello nazionale si riunisca per mesi solo al fine di costruire in un fascicolo di 164 pagine una serie di amenità".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro