1 Il caso di Diacceto

Nel centro per disabili dell’Opera diocesana assistenza di Pelago, duramente colpito della pandemia, aveva già perso la vita un ospite

di 58 anni. Ieri si è aggiunta purtroppo una donna di 57, con problemi pregressi.

2 Panico nel rione

Grande allarme intorno alla Rsa San Giuseppe di via del Bandino, interessata dall’arrivo di tante ambulanze. C’erano 19 ospiti positivi. Ieri la Ausl ha deciso il loro trasferimento.

3 Le altre strutture

Ci sono 18 positivi alla Rsa La Chiocciola delle Piagge, altri 9 a Casa Placci a Settignano, 8 a Casa Elena, uno alla Rsa Santa Teresa del Bambino Gesù, 16 a Villa Gisella. Molto difficile la situazione a Il Bobolino, con 19 positivi.