Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Morto a 59 anni Lorenzo Manetti ’anima’ della Battiloro

Il 6 Maggio, dopo aver affrontato con coraggio una breve malattia, è mancato a 59 anni, Lorenzo Manetti (nella foto), patron della storica impresa Giusto Manetti Battiloro.

Sarà ricordato da tutti per la simpatia, il fascino, la dedizione al lavoro, la verve, l’umanità e la voglia di vivere che hanno caratterizzato la sua personalità.

Degno erede del padre Fabrizio e del nonno Giusto Lorenzo, assieme ai fratelli e ai cugini è stato per 35 anni protagonista della dinamica crescita della Giusto Manetti Battiloro. Ha saputo conciliare pragmatismo, prudenza e visione d’insieme, contribuendo alla riuscita di progetti ambiziosi ed al successo mondiale dell’azienda, oggi leader nei mercati mondiali della foglia d’oro ed eccellenza produttiva del territorio.

Lorenzo sarà ricordato con una messa presso la chiesa di Santo Spirito a Firenze, martedì alle ore 10.30.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?