Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
12 ott 2021
stefano brogioni
Cronaca
12 ott 2021

Travolta dal pancale, altra morte sul lavoro

Scandicci, magazziniera di 58 anni deceduta dopo oltre un mese in ospedale. Indagato il titolare, carabinieri al lavoro sulla dinamica

12 ott 2021
stefano brogioni
Cronaca
(DIRE) Palermo, 15 dic. - Trasportavano pazienti senza avere alcuna abilitazione e utilizzando una finta ambulanza. È accaduto a Paterno', in provincia di Catania, dove i carabinieri hanno denunciato tre persone: un 45enne di Biancavilla, un 43enne e un 28enne di Adrano. Per loro l'accusa e' di avere violato il divieto di esercizio di servizi di assistenza sanitaria senza autorizzazione e di esercizio abusivo della  professione.     I tre sono stati scoperti da una pattuglia che transitava davanti all'ospedale Santissimo Salvatore di Paterno': i militari hanno notato uno dei tre, noto perche' indagato nell'inchiesta sulla cosiddetta 'ambulanza della morte', stazionare vicino a un'autoambulanza in attesa dell'arrivo di un anziano paziente che avrebbe dovuto essere trasportato nella propria abitazione dopo le dimissioni. I controlli dei carabinieri hanno portato alla scoperta che i tre non avevano alcuna abilitazione sanitaria e che il mezzo, un Fiat Ducato, pur recando la scritta 'Servizio ambulanza - Unita' mobile di soccorso', in realta' non aveva la dotazione tecnico-sanitaria prevista per le ambulanze. Il furgone e' stato sequestrato.   (Sac/Dire) 16:27 15-12-2
Nel riquadro la vittima, Tiziana Bruschi

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?