Militari fuori servizio arrestano 33enne. Aveva a dosi di ketamina ed Mdma. Perquisita anche la sua abitazione

Durante la notte di Pasquetta, i carabinieri di Firenze Uffizi hanno arrestato un 33enne pistoiese per spaccio di droga. L'uomo è stato sorpreso cedendo sostanze stupefacenti ad un acquirente e trovato in possesso di numerose dosi di droga e denaro contante.

Durante la notte di Pasquetta, i carabinieri della stazione di Firenze Uffizi, liberi dal servizio, hanno arrestato in flagranza di reato un 33enne pistoiese, ritenuto responsabile del reato di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. I militari, che stavano trascorrendo la serata ad un evento di musica techno all’interno del Nelson Mandela Forum, notavano l’uomo cedere, in cambio di 20 euro, una dose di Mdma a un ragazzo, che veniva fermato e segnalato come assuntore alla Prefettura. Il 33enne, invece, veniva immediatamente bloccato dai carabinieri i quali, dopo averlo sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, trovavano 2155 euro in contanti, verosimile frutto dell’attività di spaccio, numerose dosi di Mdma e ketamina, 4 panetti di hashish, quasi 10 grammi di marijuana e materiale utile al confezionamento delle dosi da mettere in vendita, il tutto sottoposto a sequestro. L’uomo, pertanto, veniva arrestato e condotto a Sollicciano.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro