Non esiste tempo in grado di scalfire le emozioni, i ricordi, le sensazioni della grande musica di Lucio Battisti. E proprio l’indimenticabile repertorio della musica di Battisti è la colonna sonora ideale per una voce come quella di Mya Fracassini, protagonista di un’originale produzione Ort che debutta stasera alle ore 21,15 al TeaFiesole per la 73esima Estate. Non deve stupire che un ensemble di origine classica si misuri con un repertorio pop: trattasi di un classico della musica cosiddetta leggera, patrimonio indiscutibile della cultura del secolo scorso. Appuntamento d’eccezione ideato da Donato de Sena, che vedrà, accanto alla formazione del Quintetto di Ottoni dell’Ort, un Trio Jazz e una cantante. Alla voce Mya Fracassini, al pianoforte Loris Di Leo, alla batteria Roberto “Dumdo” Bichi, al contrabbasso Amerigo Bernardi, alle trombe Donato De Sena e Luca Betti, al corno Andrea Albori, al trombone Marcello Angeli, alla tuba Riccardo Tarlini, con gli arrangiamenti di Gianpaolo Mazzoli. La scaletta è un vera e propria storia della musica: da Mi ritorni in mente.

Maurizio Costanzo