Madonna con il Bambino. Il capolavoro di Lippi a Palazzo Medici Riccardi

La Madonna con il Bambino di Filippo Lippi, opera tra le più importanti della collezione del Museo, è tornata in Palazzo Medici Riccardi dopo essere stata concessa in prestito al Victoria&Albert Museum. Il comitato scientifico, coordinato da Valentina Zucchi, è stato insediato per la cura dell'opera.

È tornata in Palazzo Medici Riccardi ‘La Madonna con il Bambino’ di Filippo Lippi, opera tra le più importanti della collezione del Museo, concessa in prestito dalla Città Metropolitana di Firenze al Victoria&Albert Museum, per la mostra "Donatello: Sculpting the Renaissance", da febbraio a giugno 2023.

Dopo i controlli necessari del laboratorio di restauro, da ieri è di nuovo visibile ai visitatori, proprio in tempo per le festività natalizie. La Madonna con il Bambino di Filippo Lippi è una delle opere più celebri dell’artista protagonista del Rinascimento fiorentino, attivo a Firenze intorno alla metà del Quattrocento. Autore di molti capolavori, il Lippi fu uno degli artisti prediletti da Cosimo il Vecchio de’ Medici.

Sul retro della tavola, databile agli anni 1466-1469, si trova lo schizzo di un tabernacolo e di una testa maschile, riferibile allo stesso Lippi. Intanto, con la consigliera delegata alla Cultura Letizia Perini, si è svolta la prima riunione di insediamento del nuovo comitato scientifico, che è coordinato da Valentina Zucchi, con Cristina Acidini, Silvia Benassai, Enrico Colle, Arturo Galansino, Sergio Risaliti, Maria Sframeli, Riccardo Spinelli.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro