La scomparsa di Anna di Volo

Ieri Firenze ha salutato Anna di Volo, ultima artista della famiglia che portò in Toscana i colori moderni. Conosciuta a livello internazionale per le sue opere, lascia marito e famiglia. Addio ad una grande pittrice.

E’ scomparsa ieri, nella sua Firenze, la pittrice Anna di Volo, ultima artista della famiglia che portò in Toscana i colori ‘moderni’, con la storica fabbrica fondata dal nonno Eligio nel 1915.

Anna di Volo è conosciuta a livello internazionale per le sue grandi opere, caratterizzate da misteriose e mistiche figure senza volto. L’ultima delle sue numerose mostre – "Passato e presente" – è stata allestita nel chiostro della basilica di San Marco.

Anna di Volo lascia l’amatissimo marito Patrick, anche lui maestro di designer per l’alta moda, oltre a una numerosa e amata famiglia di cugini e nipoti.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro