Rocco Donato Damone si avvia verso la riconferma alla guida della direzione generale dell’azienda ospedaliero universitaria di Careggi. Il governatore Eugenio Giani ha informato della sua intenzione il consiglio regionale e aspettando il parere della commissione, motivando la scelta nelle competenze di Damone nel suo lungo percorso professionale: è stato direttore sanitario all’azienda ospedaliero universitaria Pisana, poi con lo stesso incarico alla Asl di Pisa dove, successivamente, ha ricoperto il ruolo di direttore generale. E’ stato commissario per la programmazione di Area Vasta e poi dell’Asl Toscana centro. Infine, dall’8 febbraio, direttore generale di Careggi dove ha conseguito "importanti risultati", si legge nelle motivazioni. Soprattutto in questa fase di emergenza sanitaria si è dimostrato una guida autorevole.