La pronipote di Garibaldi visita la città

Annita Garibaldi Jallet, pronipote di Giuseppe Garibaldi, parteciperà a un convegno a Signa per ricordare la storia legata alla dimora del bisnonno a Villa Castelletti.

La pronipote di Garibaldi visita la città

La pronipote di Garibaldi visita la città

Verrà appositamente da Roma, incuriosita dal fatto che a Villa Castelletti abbia dimorato il suo bisnonno, Giuseppe Garibaldi. Tappa a Signa per Annita Garibaldi Jallet, figlia di Sante, pronipote in linea diretta di Giuseppe Garibaldi (Sante era infatti uno dei figli di Ricciotti, a sua volta figlio di Giuseppe e Anita) che domenica 19 maggio parteciperà a un convegno, per ricordare il contesto storico in cui maturò la scelta di Garibaldi di venire a Villa Castelletti. La conferenza di domenica 19 (ore 16) è promossa dal Comune di Signa e dall’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini (di cui Annita Garibaldi Jallet è presidente) in collaborazione con la Pro Loco di Signa. Previsti, dopo il saluto delle autorità, le relazioni del professor Cosimo Ceccuti, presidente della Fondazione Spadolini; del sindaco Giampiero Fossi, autori, tra l’altro, del libro "Garibaldi a Signa – Fra mito e storia", e di Annita Garibaldi Jallet.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro