Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
17 giu 2022

La Fiorentina ha un nuovo cappellano: sarà don Giovanni Martini

Don Leonardo Tarchi è stato incaricato di dirigere il Centro di pastorale giovanile. Le altre novità

17 giu 2022

L’annuale assemblea del clero è anche il momento per annunciare i trasferimenti e le nomine per il nuovo anno pastorale, "esito di un lavoro – ha detto Betori – condotto con l’essenziale collaborazione del vicario generale e dei vicari episcopali". Le nomine saranno effettive da settembre: "fino a quel momento - ricorda l’arcivescovo - ciascuno continuerà nel servizio pastorale che ricopre oggi. Invito tutti ad aiutare le comunità parrocchiali a comprendere che le scelte sono state fatte solo nell’interesse pastorale generale della diocesi".

Queste le principali novità, a cominciare dagli uffici pastorali della Curia, dove don Leonardo Tarchi assume il compito di responsabile del Centro di pastorale giovanile. Quanto agli altri, per ragioni di salute don Davide Massi lascia il servizio di viceparroco al Sacro Cuore a Firenze, in attesa di ricevere un nuovo incarico; lo sostituisce come viceparroco don Lukasz Oleksiak; nella parrocchia di Santa Caterina da Siena a Coverciano don Sergio Merlini assume l’incarico di parroco moderatore. Don Giovanni Emidio Palaia, docente alla Lumsa e studioso di La Pira, viene nominato viceparroco di San Piero in Palco. Don Donath Rebeiro sarà parroco di San Bartolo a Cintoia. Nella parrocchia di Santa Maria a Quarto (Ripoli) il padre comboniano Alessio Moiola è nominato viceparroco. Don Nicodemo Delli si dimette dall’incarico di parroco della parrocchia dei SS. Quirico e Giulitta a Capalle e ne viene nominato amministratore parrocchiale don Bledar Pio Xhuli. A Dicomano don Emmanuel Ntabomenyereye diventa parroco al posto di don Nsalien Jean Denis Nswete, che prende un anno sabbatico; don Matteo Perini sarà il nuovo parroco di San Pietro a Vaglia. Don Marco Tognaccini è nominato viceparroco di San Cassiano a San Casciano. La parrocchia di San Martino alla Palma è affidata a don Marco Salvadori come amministratore parrocchiale. Alla parrocchia dei SS. Giovanni Battista e Lorenzo a Signa andrà viceparroco il romano don Luca Bazzani.

Il cardinale Betori ha annunciato anche il trasferimento a Siene, luogo dei suoi più stretti legami, di don Massimiliano Gabbricci, cappellano della Fiorentina. Don Gabbricci continuerà il suo servizio come docente della Facoltà teologica, mentre don Giovanni Martini sarà il nuovo cappellano viola e don Simone Pifizzi consulente ecclesiastico del Centro sportivo italiano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?