Incendio di Firenze alla Coop: gravi danni. Esplosioni tra gli scaffali

Il rogo è partito dal tetto: poi si è propagato a buona parte della sommità dell'edificio, sulla quale c'erano lavori in corso

Un vigile del fuoco impegnato nello spegnimento (New Press Photo)
Un vigile del fuoco impegnato nello spegnimento (New Press Photo)

Firenze, 3 giugno 2021 - Sono impressionanti le immagini all'interno del centro commerciale Coop di Ponte a Greve, colpito da un grave incendio che per fortuna non ha causato feriti o ustionati. Il rogo è iniziato intorno alle 13, quando una lunga colonna di fumo nero si è alzata. Era visibile da tutta la città. Centinaia le foto e i video sui social e su whatsapp. 

E in serata le fiamme, che hanno attaccato il tetto, hanno ripreso vigore. Complicando ulteriormente la situazione. 

I soccorsi, il fumo, le fiamme: il video

image

Esplosioni dentro il grande magazzino

Durante il rogo, dentro il supermercato, è stato l'inferno: scaffali distrutti, esplosioni all'interno dell'esercizio commerciale stesso. E vigili del fuoco che sono prontamente intervenuti anche dentro la struttura per cercare di limitare i danni. 

I vigili del fuoco dentro il supermercato

A sera il fumo era ancora ben visibile

image

C'erano lavori in corso sul tetto

L'incendio è scoppiato sulla sommità dell'edificio mentre erano in atto una serie di lavori che interessavano proprio il tetto. A un certo punto le fiamme sono divampate e hanno attaccato violentemente la struttura. La copertura si è in parte staccata ed è finita nel supermercato, negli scaffali sottostanti. Ci sono state anche delle piccole esplosioni, proprio all'interno del grande magazzino.

image

Centro commerciale chiuso

Intanto, tutte le persone erano già state prontamente evacuate. Anche grazie al sangue freddo di tutti non ci sono stati feriti. I danni sono ingenti. La Coop resterà chiusa per qualche giorno e vengono organizzate delle navette per permettere ai clienti della zona, molti anziani, di fare comunque la spesa.

Le parole del sindaco

«L'incendio alla Coop di Ponte a Greve è sotto controllo, il centro è stato prontamente evacuato, nessun ferito. Ringrazio vigili del fuoco, polizia municipale e protezione civile. Chi abita nella zona tenga chiuse le finestre ed eviti di esporsi ai fumi». Così il sindaco di Firenze Dario Nardella su Twitter.

Operazioni per tutta la notte

Proseguiranno per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio Lo rendono noto i vigili del fuoco spiegando che le squadre intervenute si sono trovate in presenza di un tetto ventilato, che per caratteristiche rende più lunghe e difficoltose le operazioni di spegnimento. I vigili del fuoco di Firenze sono intervenuti con il supporto dei comandi di Prato, Pistoia, Livorno, Siena, Grosseto, Pisa e Bologna. Anche la Protezione civile ha messo a disposizione due autobotti per il rifornimento d'acqua. Il centro commerciale rimane momentaneamente chiuso.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro