Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

In un video la sfida della gentilezza Basta poco per migliorare il mondo

Al contest potranno partecipare i giovani fra i 14 e i 19 anni. A lanciare la gara il cantante Lorenzo Baglioni. Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 15 maggio. Il vincitore pubblicato sul sito de La Nazione

La gara è lanciata sul sito web de La Nazione dall’attore e cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni
La gara è lanciata sul sito web de La Nazione dall’attore e cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni
La gara è lanciata sul sito web de La Nazione dall’attore e cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni

Rappresentare la gentilezza può essere una sfida, così La Nazione ha deciso di lanciare un contest video ideato da Filmarea srl per coinvolgere i giovani fra i 14 ed i 19 anni. L’occasione è la seconda edizione del Festival dell’Italia Gentile e il video deve avere una lunghezza massima di 60 secondi.

Il Festival si terrà dal 17 al 23 maggio a Firenze e l’iniziativa, ideata da Matteo Cichero e Silvia Groppa è rivolta ai giovani degli istituti superiori con l’obbiettivo di coinvolgere i ragazzi a compiere un’azione semplice capace di migliorare la comunità, in collaborazione con la Commissione Cultura e Istruzione del Consiglio regionale della Toscana ed il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana.

“La Gentilezza in 60”: un gesto semplice per cambiare il mondo” è il tema del contest rivolto a tutti i ragazzi chiamati a realizzare un video breve di massimo 60 secondi; la gara è lanciata dall’attore e cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni, sul sito web de La Nazione https:www.lanazione.itcronacafestival-gentilezza-1.7638461

I video dovranno essere inviati all’indirizzo info@filmarea.it oppure pubblicati su FacebookInstagramTikTok con l’hashtag #gentilezzain60secondi, entro e non oltre il 15 Maggio.

Una giuria tecnica che premierà il vincitore in occasione della serata inaugurale del Festival il 17 maggio presso il Cinema La Compagnia. Il vincitore si aggiudicherà una bicicletta rigenerata da Ulisse Cooperativa Sociale donata da Scarpelli Biciclette, ed un award realizzato per l’occasione da Citti Firenze, mentre il secondo ed il terzo classificato si aggiudicheranno un carnet di abbonamenti di Toscana al Cinema offerti da Unicoop Firenze, validi fino a dicembre e da utilizzare in oltre 60 Cinema in tutta la Toscana. Il video vincitore verrà pubblicato sul sito de La Nazione.

La serata proseguirà con la visione del film pluripremiato “L’ora del crepuscolo” di Braden King distribuito in Italia da Invisible Carpet, la cui mission è portare al cinema gli “invisibili della società”, per questo alla serata ad ingresso gratuito verranno invitate molti che ogni giorno lavorano per aiutare gli ultimi, gli invisibili. "Ringraziamo i promotori di questa iniziativa che hanno saputo cogliere al meglio il tema chiave del Festival dell’Italia Gentile e la nostra volontà di promuovere sempre di più questi valori, in particolare tra le giovani generazioni. – commenta la vicesindaca Alessia Bettini – Vogliamo che il Festival possa diventare sempre di più catalizzatore di energie, leva per far nascere nuovi progetti". "Sfidarsi a rappresentare la gentilezza – dice la consigliera regionale Cristina Giachi – può essere un buon esercizio per la vita di ogni giorno Essere gentili paga sempre".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?