Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

I giovani e "La città ideale", un successo anche quest’anno il premio scuola del Rotary

Cerimonia finale della diciottesima edizione a Villa Sonnino

ll concorso e la premiazione della diciottesima edizione del Premio Scuola del Rotary Club Fucecchio-Santa Croce. Il concorso viene riservato agli studenti delle classi terze degli istituti secondari di primo grado dei comuni del Comprensorio.Il premio anche quest’anno è consistito in una targa per i tre ragazzi classificati ed in un assegno di mille euro per la scuola alla quale appartiene l’alunna vincitrice.

Il premio potrà essere utilizzato dalla scuola esclusivamente per acquistare una attrezzatura didattica sulla quale sarà impresso il logo del Rotary Club, in ricordo dell’iniziativa. Quest’anno i ragazzi sono stati chiamati a svolgere, a livello individuale, un tema dal seguente titolo: "Nei secoli passati e nei tempi recenti, filosofi, architetti e artisti hanno creato modelli di “città Ideale”. Tu prova a descrivere come dovrebbe essere un centro urbano, per giovani ed adulti “nuovi”, che includa spazi verdi e collegamenti a piedi, senza rinunciare ai servizi indispensabili ed alle occasioni di socialità vera". Ha vinto il premio : Rachele Innocenti della 3a B dell’ istituto Montanelli Petrarca di Fucecchio. Hanno ricevuto una menzione speciale : Margherita Menna della 3 A della scuola Leonardo da Vinci di Orentano e Ludovica Alderotti della 3 C dell’Istituto Cristiano Banti di Santa Croce.

La cerimonia si è svolta a Villa Sonnino sla presenza del presidente del Club Monica De Crescenzo, della presidente del Premio Scuola, della presidente della commissione giudicatrice, di soci, amici, professori e parenti degli alunni primi classificati,

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?